Home > Linux, Uncategorized > Non cedere alle tentazioni

Non cedere alle tentazioni

giugno 29, 2007

logosmall.png

Spesso penso che un mondo in cui tutti i pc montino linux come sistema operativo sarebbe un mondo un pochino migliore. Poi riflettendoci, mi rendo conto dell’enorme contributo che la grande microsoft ha dato allo sviluppo dei sistemi operativi e del software in generale e quindi forse è giusto che qualcuno si installi anche windows (non troppi!).

Per passare da windows a linux però ci sono tanti scogli da superare.Mi viene in mente il caro connazionale Cristoforo Colombo che, abbandonando lidi a lui noti, si butta nell’atlantico sconosciuto e sbarca (inconsapevolmente) nel nuovo mondo. Molti di voi che vorranno passare da windows a linux si troveranno in questa situzione. Al posto di una caravella usano una distribuzione live (ad esempio di ubuntu) e si buttano in un mondo sconosciuto.

Uno degli scogli più grossi per un nuovo utente linux è continuare a comunicare con i proprio amici (che ovviamente hanno tutti windows) ed il caro vecchio Live Messenger su linux non c’è : PANICO!

Molti a questo punto, nell’ordine: si spaventano, pensano “chi me lo ha fatto fare?”, tolgono linux, rimettono il fidato windows, sentono di nuovo un senso di casa e famigliarità.

Ma Cristoforo Colombo non avrebbe scoperto l’america se al primo segno di vento avesse fatto marcia indietro!

Su linux esistono altri clienti che supportano il protocollo MSN.


Nel mondo KDE vi è il grande Kopete che oltre a msn supporta una miriade di altri protocolli. Il protocollo msn è supportato discretamente bene con avatar,custom emoticon e addirittura il supporto per la webcam.

Per chi preferisse il mondo GNOME, vi è pidgin (quello che uso io attualmente), evoluzione di gaim, e anch’esso in grado di supportare parecchi protocolli. Attualmente pidgin è nella sua versione 2.0.2. Tanti passi avanti sono stati fatti da quando il progetto si chiamava ancora gaim, e riconosco anche una notevole concentrazione di forze e energie nello sviluppo però, il protocollo msn, non è ancora pienamente supportato (non vi è il supporto per la webcam e nemmeno per il file trasfer peer to peer che risulta quindi molto lento). I grandi programmatori di pidgin però, promettono faville per le prossime release.

Per gli amanti del classico windows messenger vi è amsn che è un clone di msn. Supporta webcam, file transfer, custom emoticon, “trilli” e molte altre cose di msn. Unica grossa pecca è la grafica.Essendo fatto con TCL/TK non ha la bella grafica delle applicazioni classiche (anche se si può migliorare un pochetto con alcuni plugin).

Dulcis in fundu vi è un’altro client. Un progetto nuovo che fa della semplicità il suo baluardo. Si chiama emesene. E’ un client appena nato e come tutti i nascituri non sà fare ancora tantissime cose! Però supporta già gli avatar, le custom emoticon (almeno nel riceverle), manca la webcam e il filetransfer però è un progetto che seguo con tanta attenzione perchè promette molto bene ed è in continua evoluzione.

Daniele

Categorie:Linux, Uncategorized
  1. giugno 29, 2007 alle 4:57 pm

    e bravo daniele!
    complimenti per l’idea..finalmente qualcuno che ci da un po’ di dritte sicure per noi neofiti di linux!
    Benvenuto nel mondo dei bloggers!!!!!
    ;-D

  2. danieleparlante
    giugno 29, 2007 alle 6:22 pm

    Grazie mille Enzo.
    Sicuramente non sarò mai alla tua altezza, però ci provo lo stesso!🙂

  3. giugno 29, 2007 alle 9:06 pm

    ma noooooooooooo
    ma quando mai!!!!!!
    guarda, ti ho linkato pure sul mio!!!!

  1. luglio 13, 2007 alle 8:58 am
  2. ottobre 5, 2007 alle 9:58 am
I commenti sono chiusi.
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: