Home > guide, Linux, VirtualBox, virtualizzazione > Risolvere i problemi tra VirtualBox e l’USB

Risolvere i problemi tra VirtualBox e l’USB

luglio 30, 2007

vbox_logo2_gradient.png

Tutti voi conoscete VirtualBox, nell’ambito della virtualizzazione è tra i miei prediletti ma, spesso anche le persone a cui vogliamo più bene ci fanno tribolare,no?

Tra le molte caratteristiche di questo bel progetto vi è la possibilità di montare “a caldo” dei dispositivi usb nella macchina virtuale in modo da poter utilizzare tale hardware nel sistema virtuale.

Bene, molti di voi, se provano a fare ciò ricevono un bel errore Not permitted to open the USB device“.

Non vi scoraggiate è facile da risolvere:

Aprite il file /etc/fstab con questo comando:

sudo gedit /etc/fstab

e alla fine del file aggiungete questa riga:

none /proc/bus/usb usbfs devgid=46,devmode=664 0 0

Salvate e chiudete il file.

Ora se non volete far ripartire il computer basta che digitiate

sudo mount -a

..e ora divertitevi ad usare i vostri dispositivi USB dentro VirtualBox…

Daniele

  1. ale
    settembre 12, 2007 alle 6:39 pm

    soddisfazione massima!
    grazie

  2. settembre 12, 2007 alle 7:19 pm

    @ale
    Prego.. mi fa piacere che questo mio piccolo spazio possa essere utile a qualcuno ogni tanto..grazie a te

  3. settembre 18, 2007 alle 7:56 am

    dopo averti fatto notare sul blog di telperion le problematiche di virtualbox con l’usb e certoche mi darai una risposta congrua alle mie aspettative ti chiedo:
    è possibile far funzionare la porta com1 con virtualbox?a me come al solito non va….
    grazie.
    marcos

  4. Paolo
    settembre 19, 2007 alle 9:52 am

    Grazie mille Daniele, mi sei stato di grande aiuto.

  5. settembre 24, 2007 alle 3:20 pm

    @marcos
    Scusa se ti rispondo solo ora ma ero in ferie e sono tornato oggi. Purtroppo non ho la seriale nel mio computer e quindi non posso provare. Che genere di problema riscontri? ti da un errore virtualbox o semplicemente non funziona?

    @Paolo
    E’ un piacere🙂

  6. lorenzo
    settembre 30, 2007 alle 1:55 pm

    Grazie a questo piccolo spazio anch’io ho superato uno scoglio ! Quindi grazie a te.

  7. settembre 30, 2007 alle 8:43 pm

    @lorenzo
    Questi commenti son quelli che mi spingono sempre di piu’ a tenere aggiornato questo blog..grazie

  8. Flavio
    ottobre 4, 2007 alle 1:45 pm

    Ciao!! Uso Ubuntu feisty, e virtualizzo win xp per far girare activesync ed installare programmi sul palmare…(wine non ce la fa). Purtroppo winxp mi da questo errore “Impossibile avviare la periferica. (Codice 10)” quando collego il palmare…può essere che quella riga che ho aggiunto ad fstab come hai suggerito, non funzioni per tutte le periferiche?senno, cosa ho sbagliato?😦
    Grazie mille! E compimenti per il blog!

  9. ottobre 4, 2007 alle 1:55 pm

    @Flavio
    Ciao a te🙂 Posso parlare per la mia esperienza personale. Io sono riuscito a collegare penne usb, stampanti e scanner (che addirittura linux nemmeno mi vedeva perchè non aveva i driver) senza avere il minimo problema. Mi sembra strano che un palmare usb non venga supportato perchè a quel punto è proprio windows che riconosce l’hardware. Spero ci sia qualche altro lettore di questo blog che, avendo provanto con un palmare, posso raccontarci la sua esperienza. Ciao ciao. Daniele

  10. Diego
    ottobre 4, 2007 alle 2:24 pm

    Ciao,
    non so perchè ma a me non funziona. Uso Fedora 7 (sempre aggiornata) ma l’USB con VirtualBox 1.5 non và. Mi riconosce cosa è collegato alle porte, ma poi nella VM non le collega. Ho seguito i tuoi consigli ma senza risultato. Dove sbaglio?

  11. ottobre 4, 2007 alle 2:28 pm

    @Diego
    Sicuro di aver seguito tutti i passi? Hai provato magari a fare reboot? Che errore ottieni? Io lo ho provato con la Ubuntu ma non dovrebbero esserci problemi anche con altre distribuzioni.

  12. Diego
    ottobre 4, 2007 alle 2:39 pm

    Ho anche riavviato la macchina. E questo è quello che mi da sul terminale:

    [diego@aldebaran ~]$ VBoxManage list usbhost
    VirtualBox Command Line Management Interface Version 1.5.0
    (C) 2005-2007 innotek GmbH
    All rights reserved.

    Host USB Devices:

    UUID: 7ea30512-d7f0-4026-06a9-ae7eecbf28a9
    VendorId: 0x046d (046D)
    ProductId: 0x0896 (0896)
    Revision: 1.0 (0100)
    Manufacturer: OEM
    Product: Camera
    Address: /proc/bus/usb/005/002
    Current State: Unavailable

    UUID: 367735fb-3111-4c2d-6a9b-5f030f1eb24e
    VendorId: 0x06a2 (06A2)
    ProductId: 0x0033 (0033)
    Revision: 1.0 (0100)
    Manufacturer: Topro
    Product: USB Mouse
    Address: /proc/bus/usb/004/002
    Current State: Unavailable

    UUID: c38342cb-8e9a-4798-8c8a-3fa71cfd6e34
    VendorId: 0x04b8 (04B8)
    ProductId: 0x0818 (0818)
    Revision: 1.0 (0100)
    Manufacturer: EPSON
    Product: USB MFP
    SerialNumber: LG3040605191145100
    Address: /proc/bus/usb/001/003
    Current State: Unavailable

  13. ottobre 4, 2007 alle 2:50 pm

    @Diego
    Mi spiace davvero non sò come aiutarti. Al limite per vedere se è un problema di permessi puoi provare GIUSTO PER TEST a lanciare VirtualBox con l’utente ROOT..

  14. Flavio
    ottobre 4, 2007 alle 8:26 pm

    Ciao!! Ho risolto il problema ora funziona tutto!! Colpa mia, che usavo VirtualBox da Root, mentre fstab veniva caricato dall’utente principale..insomma un po un casino però ho aggiunto il mio nome nel gruppo vboxusers, ho reinstallato tutto e adesso le usb vanno alla grande!!!
    Grazie di nuovo!

  15. Flavio
    ottobre 4, 2007 alle 8:55 pm

    Dicevo..ho risolto nel senso che le porte usb funzionano…tutto tranne il palmare(ipaq 1950)!!! Nn so io che ha…mi sa che mi toccherà creare una partizione cn windows se voglio usarlo..una bella seccatura!!

  16. ottobre 5, 2007 alle 7:58 am

    @Flavio
    Son felice che tu almeno parzialmente abbia risolto. Ma non è che il problema dipenda dal fatto che linux ti blocchi il palmare? Immagino te lo veda come un dispositivo di massa, hai provato a smontare il device lasciandolo attaccato all’usb e poi avviare VirtualBox?

  17. Flavio
    ottobre 5, 2007 alle 2:35 pm

    Purtroppo il palmare non viene visto come dispositivo di massa…viene visto piuttosto come scheda di rete esterna…ho letto su internet di tanti utenti di Ubuntu che usano l’ipaq virtualizzando windows xp su vmware…non vorrei che sia un problema di virtualbox…io faro un tentativo cn vmware e poi si vedrà..grazie mille!

  18. Flavio
    ottobre 5, 2007 alle 7:52 pm

    Vmware da lo stesso errore…è linux che blocca il palmare…:( può essere che debba rimuovere dei moduli dal kernel? come si fa a vedere i moduli caricati?

  19. ottobre 5, 2007 alle 8:24 pm

    @Flavio
    E’ come pensavo..è linux che sta usando quella risorsa quindi è bloccata. Comunque per vedere i moduli del kernel da console puoi usare lsmod

  20. Flavio
    ottobre 5, 2007 alle 9:58 pm

    Leggendo qua e la mi consigliavano di rimuovere il modulo “ipaq”…ma ho scoperto che questo non viene caricato! Probabilmente ce ne dev’essere un’altro…sai se è possibile vedere quali moduli carica una singola periferica usb? Insomma se c’è un modo per sapere come si chiama questo modulo!!🙂

  21. ottobre 6, 2007 alle 10:43 am

    @Flavio
    Prova ad aprire una console e digitare “tail -f /var/log/messages”, infila il palmare nella porta usb e guarda che messaggi vengono scritti nella console.

  22. Flavio
    ottobre 7, 2007 alle 8:10 pm

    Oct 7 21:10:02 acer kernel: [ 2251.360000] usb 4-2: new full speed USB device using uhci_hcd and address 3

    Oct 7 21:10:02 acer kernel: [ 2251.548000] usb 4-2: configuration #1 chosen from 1 choice

    ecco tutto!! Grazie mille per il tuo aiuto!

  23. vitorach
    ottobre 10, 2007 alle 4:49 pm

    è da giorni che invano cerco una soluzione riguardo la usb della mia stampante canon pixma mp180 (installata su Xp virtualizzato su virtualbox e montato su ubuntu feisty). Quella da te proposta è stata senza dubbio la + veloce ed efficace. con tale soluzione sono riuscito anche ad evitare il problema dei driver della mp180, che per linux non ci sono (eccetto turboprint). grazie e complimenti

  24. ottobre 10, 2007 alle 10:04 pm

    @vitorach
    Grazie mille! Sono contento di averti aiutato…

  25. Fabio
    ottobre 28, 2007 alle 10:45 am

    Provato con Ubuntu 7.10 e funziona alla grande , meglio del wiki di Ubuntu che tra l’altro non mi funzionava.
    Grazie Daniele !!

  26. ottobre 28, 2007 alle 4:36 pm

    e di cosa Fabio?🙂 E’ un piacere.

  27. ottobre 29, 2007 alle 3:05 pm

    Bravo bravo bravo.🙂

  28. ottobre 29, 2007 alle 3:11 pm

    Grazie Lazza.. e complimenti per il tuo blog che seguo 😛

  29. ottobre 29, 2007 alle 3:58 pm

    Ah sì? Caspio, non lo sapevo.😀

  30. ottobre 30, 2007 alle 12:22 pm

    Ciao e mi complimento con te per l’ottimo lavoro che svolgi. Sto andando di google e non so se mi trovo all’ultimo post in merito ma il mio problema e’ molto semplice. vedo un mucchio di risposte in merito al problema USB ma tutti parlano di virtualizzazione di una macchina xNIX avendo come macchina host su sistema Win, la mia necessita’ e’ diametralmente opposta. Il mio sistema host ha come SO una Debian GNU/Linux SID quello che mi interesserebbe sapere e’ come impostare la rilevazione USB sulla machina guest (Win XP).
    Grazie della collaborazione.

  31. ottobre 30, 2007 alle 1:53 pm

    @The [SKiD]
    Giusto per chiarezza:
    Macchina Host: E’ la macchina REALE. Quindi quella con il sistema operativo installato fisicamente (quindi nel tuo caso dovrebbe essere Windows da quello che ho capito)
    Macchina Guest: E’ la macchina VIRTUALE.Quella installata dentro la macchina Host (nel tuo caso quindi dovrebbe essere debian).
    Detto questo.. sinceramente non mi è mai capitato di dover installare un linux dentro windows. Che problema ti dà? Hai dei messaggi di errore particolari?

  32. ottobre 31, 2007 alle 2:32 pm

    Salve a tutti,da UBUNTU 7.10 Non riesco a far partire la mia Vbox 1.5 (con macchina virtuale winxp) con il supporto USB neppure avendo modificato fstab..
    Avevo già installato win xp come macchina virtuale prima di accorgermi che non funziona nessuna periferica usb che ho ataccato (infatti in gestione periferiche di winzoz non mi rileva neppure il controller usb) qlk dritta??
    grazie e complimenti per il Blog!

  33. ottobre 31, 2007 alle 3:00 pm

    @Marco
    Ma hai attivato le porte usb per la macchina virtuale? devi andare nelle preferenze della macchina virtuale e spuntare la voce relativa alle porte usb.

  34. novembre 5, 2007 alle 12:54 pm

    scusate per il ritardo nel rispondere, il supporto usb non ce l’ho nelle preferenze……. :((( non esiste la voce usb da nessuna parte, come mai? ho fatto qlk cappella io???
    ho anche iserito la riga :
    none /proc/bus/usb usbfs devgid=46,devmode=664 0 0
    in /etc/fstab

  35. novembre 5, 2007 alle 2:19 pm

    @Marco
    Mi sembra troppo strano.
    – Avvia VirtualBox
    – Seleziona dall’elenco la macchina virtuale che ti interessa
    – Premi il bottone Settings (se è in italiano penso sia impostazioni).
    – Vedrai che si aprirà una finestra con a destra un albero con un sacco di cose. Tra le voci trovi USB.
    – Clicca su USB e poi spunta il tick per attivare l’usb.

  36. novembre 5, 2007 alle 5:25 pm

    giuro…se mi spieghi come postare uno screenshot su questo blog te lo inoltro…

  37. novembre 5, 2007 alle 5:37 pm

    mi sono iscritto al blog, devo loggarmi su wp x postarti uno screenshoot?

  38. novembre 5, 2007 alle 6:07 pm

    ho risolto….avevo installato la versione virtualbox-ose che non è completa…infatti mancava proprio la gestione del USB

    Grazie lo stesso, questo blog si è rivelato cmq molto utile

    Marco

  39. novembre 5, 2007 alle 10:15 pm

    @marco
    Son contento che abbia risolto. Non avevo letto il tuo commento sugli screenshot, se vuoi mandarmi qualcosa puoi usare la mia email danielepiras80TOGLIMI@tiscali.it (togli TOGLIMI)

  40. novembre 6, 2007 alle 10:45 am

    ok grazie mille! ho avuto modo di gironzolare su questo blog e devo ammettere che è molto ricco di contenuti interessanti ed utili x il LINUX managment. Rinnovo i complimenti!

  41. roberto
    dicembre 5, 2007 alle 11:53 am

    ottimo

    mi ha risolto anche me il problema di non vedere le porte usb su virtualbox nonostante fossero condivise. In pratica Ubuntu non le “mollava”.. !

  42. Gerry
    dicembre 30, 2007 alle 2:32 am

    ciao Daniele, non capisco.. per i commenti che leggo la cosa dovrebbe funzionare in maniera quasi automatica, però a me non accade.

    ho ubuntu 7.10 e ho istallato la virtualbox scaricando il .deb dal sito. ho fatto la modifica a fstab come da te suggerito, però quando vado in impostazioni all’interno di virtualbox mi mostra un popup con dentro questo errore:

    ‘Could not load the Host USB Proxy Service (VERR_FILE_NOT_FOUND). The service might be not installed on the host computer.

    Codice&nbspd’uscita:
    0x80004005
    Componente:
    Host
    Interfaccia:
    IHost {81729c26-1aec-46f5-b7c0-cc7364738fdb}
    Chiamante:
    IMachine {31f7169f-14da-4c55-8cb6-a3665186e35e}’

    quando avvio xp in virtualbox, funziona tutto tranne le periferiche usb.

    inoltre quando collego una penna usb ad es, anche se mi trovo in virtualbox me la apre ubuntu e xp non la vede per nulla.

    a me xp serve per istallare una stampante e condividerla in rete per cui mi occorre che veda le periferiche usb.

    mi sai dare qualche suggerimento su come risolvere?

    grazie in anticipo
    Gerry

  43. Gerry
    gennaio 19, 2008 alle 5:03 pm

    ok alla fine mi funziona… grazie …

    il trucco è che le periferiche usb dovevano già essere collegate al pc host prima di avviare VirtualBox.

    Ora ho una cosa molto bella🙂

    una stampante lexmark collegata al PC fisso, visibile sulla LAN tramite la condivisione di XP istallato in virtualbox.

    ora ho un altro problema… sto cercando in rete ma nn trovo soluzione, per ora.

    la stampante di cui parlo è una multifunzione, la stampante funge benissimo, quello che non vuol saperne è lo scanner.

    è come se nn venisse visto bene da windows… per cui in risorse del computer lo vedo, mentre se provo a usarlo, mi dice assicurarsi che il dispositvo sia collegato e non occupato da un’altra applicazione…

    mi date qualche suggerimento? secondo voi come si risolve??

    ciao e grazie
    Gerry

  44. francesco
    febbraio 16, 2008 alle 9:03 am

    ciao, scusa il ritardo nell’inserirmi.
    innanzi tutto grazie per il post sulle cartelle virtuali; fammi solo chiedre:una volta impostata x con, ad esempio la mia scrivania, come faccio a crearne un’altra? sempre x è..e se metto y non cambia niente…..(considera che sono mooolto a digiuno di linux e pc in genere).

    qQui ti vorrei chiedere come mai, secondo te, il mio hd ext non è proprio visto da vbox?
    nel senso che cerco di aggiungerlo come periferica usb ma non lo vede, quindi aundo avvio la macchina virtuale me lo stacca dal pc in gnerale….e ovviamente non posso usare i miei iso……

    E scusami se te lo chiedo ma…..ho un nokia n70, e non riesco a farlo funzionare su linux in nessun modo; come faccio a sincronizzarlo su win virtualizzato? non me lo rionowsce in usb e non riesco a connetterlo col BT……

    ti ho tempestato lo so…..ma è una fine scontata per ci si imostra competente……

    ciao =)

  45. Maurizio
    marzo 28, 2008 alle 10:18 pm

    Ho installato virtalbox su xp per far girare altre macchine con XP, ma anche a me non funziona il palmare su usb le altre periferiche usb si.
    Lo stesso capita con vmware penso sia la gestione particolare dei palmari
    Ciao

  46. alfredo
    aprile 10, 2008 alle 2:09 pm

    se non sbaglio è per risolvere la lettura usb con LINUX host e XP guest.
    e invece al contrario con XP host e xubuntu Guest? a me compare un avviso piu o meno come al precedente nr.46(vedi su)virtual box vede le usb ma xubuntu no.come fare?

  47. lsr
    maggio 29, 2008 alle 9:22 am

    Salve.
    E’ da pochi giorni che ho cominciato a testare Virtualbox sotto hardy. La Versione 1.5.6 ose installata da synaptic ha funzionato al primo colpo permettendomi di provare una installazione di winXP. Entusiasmato dalla cosa ho subito disinstallato la 1.5.6 per provare la nuova 1.6 di sun. Virtualbox ora ha tante funzioni in più ma la VM con winXP non ne vuole sapere di partire. Schermo nero anche disabilitando tutte le nuove funzioni. Sapresti dirmi dove intervenire per evitare, anche in futuro, di perdere una VM ad ogni aggiornamento di release di virtualbox?
    Grazie

  48. giugno 14, 2008 alle 3:46 am

    seehh, tutti a dir grazie, manco uno che vota le guide (le stelline, a SX del titolo dell’articol :D)

    Grazie a te ha funzionato, c’è un errore nella guida OpenSuse nella stringa di fstab, la tua l’ha beccata al volo😀

    Ciao e grazie

  49. Domenico
    giugno 26, 2008 alle 7:02 pm

    Sei un grande grazie per usb VBox

  50. agosto 16, 2008 alle 12:24 pm

    I consider that beside Your site there is future!y

  51. sparrox
    settembre 14, 2008 alle 6:25 pm

    che bello funziona!!!
    solo che ho un problemino… non mi funziona più il mouse USB, devo per forza usare il touchpad! e adesso come faccio??

  52. Emiliano
    ottobre 4, 2008 alle 1:23 pm

    Daniele, solo una parola: GRAZIE

    (+5 stelle)

  53. bebe'
    ottobre 11, 2008 alle 5:55 pm

    moooooooooooooolte grazie!!!!!!!
    dopo aver perso giorni con la VB ose ho installato quella dal sito e solo ora ,grazie al tuo blog, vedo le USB.L’unica cosa e’ che non riesco ad installare i driver della maledetta webcam!ma credo sia un problema windows.
    maledetto anche QQ!!

  54. ottobre 17, 2008 alle 3:50 pm

    ciao a tutti, scusate io sono in ambiente Windwsoxp dove scrivo questa dicitura sudo gedit /etc/fstab grazie mille sto cercando di installare con virtualbox UBUNTU

  55. Stenew
    novembre 11, 2008 alle 4:08 pm

    Caro Daniele,
    Ho provato a seguire le tue indicazioni con Fedora 9

    Ho editato e aggiunto l’ultima riga:

    [stefano@localhost ~]$ su
    Password:
    [root@localhost stefano]# sudo gedit /etc/fstab

    __________________________________________________________

    /dev/VolGroup00/LogVol00 / ext3 defaults 1 1
    UUID=de72851d-7693-4dcb-a494-e42665d3aa57 /boot ext3 defaults 1 2
    tmpfs /dev/shm tmpfs defaults 0 0
    devpts /dev/pts devpts gid=5,mode=620 0 0
    sysfs /sys sysfs defaults 0 0
    proc /proc proc defaults 0 0
    /dev/VolGroup00/LogVol01 swap swap defaults 0 0
    none /proc/bus/usb usbfs devgid=41,devmode=664 0 0

    ___________________________________________________________

    ma quando digito

    [stefano@localhost ~]$ su
    Password:
    [root@localhost stefano]# sudo mount -a
    mount: il mount point usbfs non esiste
    [root@localhost stefano]#

    ho questo risultato

  56. massimo
    dicembre 13, 2008 alle 6:42 am

    Dopo una nottata in bianco a cercare la risposta alla domanda: “perchè non funzionano le USB”.
    Finalmente la LUCE (e anche in italiano).
    Il tuo meravaglioso blog.

    grazieeeeeeeeeeee!

  57. Stibuz
    dicembre 13, 2008 alle 7:15 am

    io nn so dove devo scrivere quei comandi,intendi nel prompt dei comandi??io ho vista e ho montato xp…volevo installare la webcam e me la riconosce, ma per l’installazione devo toglierla e rimetterla e togliendola poi nn la riconosce più. se mi puoi dare una mano grazie mille

  58. Omen
    dicembre 17, 2008 alle 11:58 pm

    Salve a tutti,
    ho virtualbox installato su windows vista ed una VM con WinXP. il problema è che ho alcune periferiche USB che non hanno i driver per vista, per cui speravo di poterle usare nella VM con XP, ma appena le inserisco parte l’installazione di vista, che devo annullare perchè non esistono i driver, ma in tal modo le perifeiche non sono piu’ rilevate dalla VM. Esiste la possibilità i far catturare le USB dalla VM senza farle sentire all’ OS host?

  59. Andrea
    dicembre 26, 2008 alle 1:44 pm

    Io ho provato. Ma inserendo la periferica usb, me la riconosce con Ubuntu (l’OS principale) anche se è attiva la macchina virtuale con winxp…
    Non capisco dove sia il problema

  60. settimio perugia
    dicembre 27, 2008 alle 12:52 am

    ho acquistato una webcam della creative mod. Live cam Optia ma ogni volta che provo ad istallarla mi da sempre il seguente messaggio ” Impossibile avviare la periferica. (Codice 10)”
    Cosa posso fare per risolvere il problema? come sistema operativo ho windows xp home edition aggiornato con service pack 3
    Spero che mi aiutera’ a risolvere il problema:-)
    Grazie dell’attenzione
    Settimio

  61. gennaio 18, 2009 alle 5:10 pm

    perfetto!!!

  62. Claudio
    gennaio 31, 2009 alle 10:21 am

    Ciao a tutti,

    uso ubuntu 8.10 desktop come host, ho creato una VM con virtualbox 2.1.2 dove uso win XP Home SP3 come guest.
    Ho 3 dispositivi USB che con ubuntu funzionano tutti, invece con la VM 1 dei 3, che è una schde di rete Wireless d-link DWL-G122, non funziona, ecco cosa compare quando la inserisco:

    Failed to create a proxy device for the USB device. (Error: VERR_FILE_NOT_FOUND).
    Connessione del dispositivo USB Ralink 802.11 bg WLAN [0001] alla macchina virtuale Windows XP su HD esterno non riuscita.
    Codice&nbspd’uscita:
    NS_ERROR_FAILURE (0x80004005)
    Componente:
    Console
    Interfaccia:
    IConsole {e3c6d4a1-a935-47ca-b16d-f9e9c496e53e}

    Qualcuno mi riesce ad aiutare ?
    Grazie

    Claudio

  63. Alby
    marzo 12, 2009 alle 6:39 pm

    Ho Ubuntu e ho installato Win XP home edition con Virtualbox, le porte usb non funzionano, o meglio funzionano solo su ubuntu mentre su windows no. Ho fatto i comandi dal terminale consigliati da Daniele ma non cambia nulla. Che devo fare?
    Qualcuno mi può aiutare??
    Volevo installare la stampante e lo scanner su windows e funzionano con cavi usb.

  64. Holan
    maggio 13, 2009 alle 3:54 pm

    grande mi hai risolto un enorme problema….complimenti :D:D:D

  65. giugno 13, 2009 alle 6:03 pm

    Ciao Daniele grazie per aver risolto questo “bug” di virtualbox ma adesso vorrei chiederti, io ho una chiavetta usb per la memorizzazione di dati e vorrei che ogni volta che la collego windows xp(virtualizzato) me la riconoscesse ma ogni volta che la inserisco devo andare sull’icona della usb(su virtualbox) e selezionare la usb non c’è un modo per tenerla sempre collegata???
    Grazie mille

  66. akd
    luglio 13, 2009 alle 8:52 pm

    Ottima guida!!
    Tre passaggi e ho risolto il mio problema, davvero ottimo!

  67. giovanni
    agosto 7, 2009 alle 2:24 am

    nn mi riesce lo stesso a rilevare le periferiche…che cosa posso fare???

  1. ottobre 16, 2007 alle 9:39 am
  2. ottobre 29, 2007 alle 6:10 pm
  3. novembre 19, 2007 alle 11:10 am
  4. dicembre 21, 2007 alle 10:15 am
  5. marzo 27, 2012 alle 3:11 pm
  6. marzo 27, 2012 alle 4:23 pm
I commenti sono chiusi.
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: