Home > Uncategorized > Tips & Trick: Vedere i file usati da un processo

Tips & Trick: Vedere i file usati da un processo

giugno 25, 2008

Il concetto de “il lavoro nobilita l’uomo” e “riuscire a tenere aggiornato un blog” non sempre vanno molto d’accordo ed è per questo che mi scuso con tutti voi per questa mia lunga assenza.

Ma veniamo all’argomento di questo post: strace.

Se avessi scritto come oggetto del post “Strace” magari nessuno ci avrebbe capito niente o, magari, avrebbe pensato mi fosse scappata una “s” di troppo🙂 quindi ho preferito inserire questo argomento in una sua applicazione pratica aggiungendo un Tips & Trick.

Strace è un utile strumento di debug in grado di attaccarsi ad un processo in esecuzione e seguire tutti i segnali e le chiamate che vengono scambiati con il sistema operativo.

L’utilizzo è molto semplice;

basta digitare:


strace  <nomecomando>

e subito a video vedrete una marea o una “pozzanghera” di dati (dipende dal processo che avete lanciato) riguardanti tutte le chiamate sottostanti eseguite dal programma in esecuzione.

Volendo è possibile attaccarsi ad un processo già in esecuzione usando


strace -p <PID>

Dove PID è l’identificativo del processo che vi interessa (quello che trovate con il comando ps)

Data la mole di dati, è possibile salvare l’output del comando strace direttamente su file con l’opzione -o <nome file>.

Ma veniamo al cuore del Tips & Trick.

Tra le altre innumerevoli cose, Strace vi permette di vedere tutti gli accessi che vengono fatti al file system.

In questo modo è possibile vedere a quali file sta accedendo un processo e, siccome viene sollevato un errore, trovare i file che l’applicazione richiede ma che non sono presenti nel vostro disco fisso.

Per fare questo basta digitare:


strace <nome processo> 2>&1 | grep ENOENT

o

strace -p <PID> 2>&1 | grep ENOENT

In questo modo potrete vedere i file richiesti dal vostro applicativo ma non presenti e porvi rimedio….

Alla prossima,

Daniele

Categorie:Uncategorized
  1. kikibio
    dicembre 9, 2012 alle 2:08 pm

    ciao scusa è il primo post che leggo di questo blog e mi chiedevo se questo bel comando funziona solo in linux o ce n’è una versione per il prompt dei comandi di windows.
    grazie

  1. No trackbacks yet.
I commenti sono chiusi.
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: